Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

Worlds of Journalism Study

Un sondaggio internazionale sul giornalismo, un progetto universitario per valutare lo stato del giornalismo nel mondo: è la ricerca online Worlds of Journalism Study, promossa in oltre 70 paesi del mondo per cercare di fare un’analisi della professione giornalistica.
Promosso dall’Università di Monaco e coordinato dal professor Thomas Hanitzsch (Institute of Communication Studies and Media Research), il progetto ha come obiettivo quello di aiutare ricercatori, professionisti, media managers e politici ad aver una immagine più precisa di quello che sta accadendo nel campo della professione giornalistica in tutto il mondo.

Premiato fotoreporter bolognese

Fulvio Bugani è uno dei dieci italiani premiati al World Press Photo 2015, uno dei riconoscimenti più prestigiosi al mondo. Il fotoreporter bolognese ha vinto nella categoria “Contemporary Issues” con questo scatto realizzato in Indonesia.
La foto ritrae la prima scuola islamica del Paese (e forse nel mondo) riservata alle persone transgender, chiamate “waria”. Il collegio è stato aperto all’interno della propria abitazione dall’attivista per i diritti Lgbt Shinta Ratri (foto di Fulvio Bugani, tratta dal sito del World Press Photo).

Bando di selezione per addetto stampa a Venezia

È il 2 marzo 2015 la data di scadenza per la presentazione delle domande alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Venezia relative al “Bando di selezione pubblica per l’acquisizione con contratto di collaborazione coordinata e continuativa di una unità con funzioni di addetto stampa” (approvato con determinazione del Segretario Generale n. 23 del 09/02/2015).
Detto più semplicemente, la C.C.I.A.A. di Venezia intende acquisire, con contratto di co.co.co., una persona con funzioni

Mattia Motta è nella nuova Giunta della Fnsi. È anche segretario generale aggiunto

Componente del Consiglio direttivo dell’Aser, Mattia Motta è stato eletto (con il maggior numero di preferenze tra i collaboratori) nella nuova Giunta della Federazione Nazionale della Stampa Italiana. È stato pure nominato fra i segretari generali aggiunti. Motta è il più giovane tra i componenti della Giunta che governerà la Fnsi per i prossimi quattro anni. 32 anni, piacentino, freelance, da tempo collabora con uffici stampa e testate varie, tra le quali Libertà di Piacenza.

GiULiA a Ferrara con Donne, grammatica e media

Come vengono descritte le donne attraverso il linguaggio? La guida Donne, grammatica e media, scritta da Cecilia Robustelli e pubblicata dall’associazione GiULiA giornaliste, è stata pensata per colmare le “lacune dell’informazione” nell’uso della lingua italiana.
Il volume sarà presentato il 5 marzo a Ferrara (ore 18, Sala Conferenze Camera di Commercio, Largo Castello 10).
Powered by Warp Theme Framework