Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

Ai DIG Awards di Riccione ci sarà anche il Premio Carta di Roma sull’immigrazione

DIG Awards, il concorso internazionale dedicato al giornalismo di inchiesta, assegnerà una menzione speciale al lavoro sul tema dell’immigrazione che meglio saprà distinguersi per originalità e accuratezza. Il riconoscimento, denominato Premio Carta di Roma, verrà attribuito durante la terza edizione di DIG Festival, che si terrà a Riccione dal 23 al 25 giugno prossimi.
Nel 2017 sono sei le sezioni del concorso giornalistico: per partecipare è necessario iscriversi entro il 21 febbraio 2017, a esclusione di DIG Pitch (categoria dedicata ai progetti in fase di sviluppo) per il quale le iscrizioni scadono il 21 marzo 2017 (nostra news a questo link).
Quest’anno DIG Award e Associazione Carta di Roma introducono il Premio Carta di Roma – Carta di Roma Award: “menzione

DIG Awards: aperto il concorso 2017 sul video-giornalismo d’inchiesta

È online il nuovo bando dei DIG Awards, i premi internazionali dedicati al giornalismo d’inchiesta, promossi e assegnati dall’Associazione DIG.
Nel 2017 sono sei le categorie in concorso, riservate a inchieste tv e reportage video già prodotti, ma anche a progetti d’indagine in fase di sviluppo.
Un’importante novità della nuova edizione riguarda appunto la sezione dedicata ai progetti: DIG Pitch. Il focus si amplia dall’Italia all’Europa e la selezione è aperta a progetti d’inchiesta video su temi di particolare rilevanza economica, sociale, politica. I progetti saranno selezionati attraverso il format internazionale del “pitch”: 7 minuti per presentare in inglese un’idea d’inchiesta originale, illustrando i personaggi, il piano di produzione, lo stato

Prorogata al 27 gennaio la scadenza del Premio stampa Roberto Morrione

L’associazione Amici di Roberto Morrione ha rinviato la scadenza per la presentazione dei progetti candidati alla sesta edizione del Premio Roberto Morrione per il giornalismo investigativo. Il nuovo termine è venerdì 27 gennaio 2017.
La proroga riguarda solo il termine di invio dei progetti, restano invece invariati tutti i requisiti e le indicazioni del bando. Il concorso nazionale è dedicato al giornalismo investigativo ed è rivolto ai giovani reporter under 31. Le categorie in gara sono Videoinchiesta e WebDoc d’inchiesta.
Il premio finanzia la realizzazione di progetti d’inchiesta su temi di cronaca nazionale e internazionale rilevanti per la vita politica, sociale o culturale dell’Italia quali l’attività di mafie e organizzazioni criminali, i traffici

Ultimi giorni per partecipare al premio “Carlo Azeglio Ciampi” del Cnog

C’è tempo fino al 28 febbraio 2017 per prendere parte alle selezioni del premio “Carlo Azeglio Ciampi” promosso dal Cnog.
I lavori dei candidati devono pervenire alla segreteria del Premio presso la sede dell’Ordine nazionale dei giornalisti a Roma (via Sommacampagna 19).
Vengono presi in considerazione gli articoli o i servizi realizzati e diffusi nel corso nel 2016. Gli aspiranti possono concorrere con uno o più lavori. La partecipazione è gratuita.
Tre le sezioni (altrettanti i riconoscimenti assegnati): carta stampata e fotogionalismo, radio-tv e telecineoperatori, web.
Il Consiglio nazionale dell’Odg ha istituito il Premio per ricordare il Presidente Emerito della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, che durante il suo mandato è stato molto sensibile ai temi della libertà di espressione

Il premio “Sara Bianchi” promuove ruolo e funzione sociale dei giornalisti

Un concorso che intende premiare articoli e servizi dai quali emergono il ruolo e la funzione sociale che il giornalista svolge nel lavoro quotidiano a contatto diretto con le istituzioni e i cittadini. Un premio riservato ai giornalisti che vuole offrire un concreto riconoscimento a coloro che con la propria attività professionale si sono distinti nel servizio al prossimo con particolare impegno civile, sociale e umano.
È il Premio “Sara Bianchi″, promosso dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti e dedicato alla collega del Sole 24 Ore scomparsa, nel 2013, a soli 45 anni.
Tutta la documentazione deve pervenire alla segreteria organizzativa entro e non oltre il 31 gennaio 2017.
La partecipazione è riservata a giornalisti professionisti, praticanti e pubblicisti

Sesta edizione del Premio Roberto Morrione per il giornalismo investigativo

È online il bando del Premio Roberto Morrione. Il concorso nazionale dedicato al giornalismo investigativo sigla la sesta edizione e, come di consueto, è rivolto ai giovani reporter under 31. Le categorie in gara sono Videoinchiesta e WebDoc d’inchiesta. I lavori devono pervenire entro il 20 gennaio 2017.
Il premio, promosso dall’Associazione Amici di Roberto Morrione, finanzia la realizzazione di progetti d’inchiesta su temi di cronaca nazionale e internazionale rilevanti per la vita politica, sociale o culturale dell’Italia quali l’attività di mafie e organizzazioni criminali, i traffici illegali (rifiuti tossici, armi, esseri umani, droghe), le azioni di corruzione e intimidazione, l’attività di organizzazioni segrete o clandestine con progetti eversivi e terroristici, le violazioni
Powered by Warp Theme Framework