Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

Ciao Luca. Improvvisa, dolorosa scomparsa di un giovane e stimato collega

Aveva solo 35 anni Luca Semprini, bolognese, giornalista serio, sensibile, apprezzato per l’impegno e la grande passione per il mondo dei motori. Era addetto stampa della Ducati e la sua inaspettata scomparsa è stata vissuta in modo tragico nell’ambiente della MotoGP.
Luca se n’è andato nel sonno, durante la notte, nella sua stanza d’albergo a Brno, dove alloggiava per preparare insieme alla squadra il Gran Premio della Repubblica Ceca. Ne ha dato notizia il team di Borgo Panigale, profondamente rattristato dalla morte improvvisa del suo stimato addetto stampa.
Laureato in Scienze della comunicazione a Bologna, aveva poi conseguito un master in Giornalismo e comunicazione di massa negli Stati Uniti, in North Carolina. Aveva lavorato con gpone.com (uno dei principali siti del settore gare di moto) e per varie agenzie di marketing, prima di diventare un giornalista di motori nel 2011, per varie testate. Dal 2013 era iscritto all’Ordine dei Giornalisti come pubblicista. Nel 2015 era diventato addetto stampa Ducati, prima in Superbike e da quest’anno in MotoGP.
Mancherà a colleghi, amici e piloti. Addio Luca!
F.S.
(2 agosto 2019)
Powered by Warp Theme Framework