Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

Fondi europei per la libertà di informazione. Proposte entro il 27 settembre 2019

Pubblicato il bando “Media freedom and investigative journalism” con il quale la Commissione europea invita a presentare proposte a sostegno della libertà dei media e del giornalismo investigativo in Europa. A disposizione fondi per 4,2 milioni di euro. Invio progetti fino al 27 settembre.
Il finanziamento rientra nell’impegno della Ue a promuovere e incoraggiare la libertà e il pluralismo dei media e sarà erogato tramite tre azioni:
*La prima, per un importo di 1,4 milioni di euro, istituirà un meccanismo di risposta, a livello europeo, per contrastare le violazioni e il deterioramento della libertà di stampa e dei media negli stati membri;
*La seconda, da 1,5 milioni di euro, creerà un fondo destinato a sostenere il giornalismo investigativo transfrontaliero nell’Unione europea;
*La terza, del valore di 1,3 milioni di euro, consentirà alle parti interessate (ad esempio i giornalisti e le ong) di proporre progetti a sostegno del giornalismo indipendente e della cooperazione giornalistica negli stati membri, o progetti di sensibilizzazione e che sottolineano l’importanza della libertà dei media, della qualità e del giornalismo etico nell’Unione europea.
Maggiori info sui criteri di ammissibilità a ciascuna sezione dell’invito a questi link:
https://ec.europa.eu/digital-single-market/en/news/media-freedom-and-investigative-journalism-call-proposals
https://ec.europa.eu/digital-single-market/en/policies/media-freedom-and-pluralism
F.S.
(10 settembre 2019)
Powered by Warp Theme Framework