Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

Fpc: corsi di giugno e luglio

Sono una trentina le proposte formative del mese di giugno, tre quelle in calendario nella prima settimana di luglio. Seminari, giornate di studio, tavole rotonde, laboratori, workshop, rassegne tematiche per approfondire argomenti di attualità, novità e criticità del settore giornalistico.
Libertà di stampa sul web, utilizzo e fruizione dei social network, informazione e crossmedialità, giornalismo investigativo e d’inchiesta, comunicazione pubblica e immigrazione, verifica delle fonti nell’epoca della post-verità, informazione multichannel, cyber security: questi e altri temi di “stringente” interesse vengono esaminati da esperti di differenti discipline, giornalisti e non. Particolare attenzione è data agli aspetti deontologici della professione (con analisi ragionata del Testo unico dei doveri del giornalista) ma anche a similitudini, intersezioni, differenze fra giornalisti e blogger.
I seminari si svolgono in numerose località dell’Emilia-Romagna, molti in collaborazione con istituzioni, associazioni e altre realtà socio-culturali della regione.
Nell’ambito del DIG Festival di Riccione (23-25 giugno) sono previsti 16 workshop formativi sugli aspetti più attuali della professione con focus specifici su sicurezza digitale, hacking, whistleblowing.
Per la prima volta viene proposto un seminario di “alta formazione” a pagamento dedicato all’utilizzo di programmi e app per i videomaking (Sala Baganza – Pr, 15 giugno, 8 crediti, 50 euro).
Come sempre, ci si può iscrivere a tutti gli eventi dalla piattaforma Sigef, dove già sono pubblicati i primi seminari autunnali.
I programmi dettagliati dei corsi di giugno e luglio sono consultabili anche sulla pagina della Fondazione Odg.
F.S.
(14 giugno 2017)
Powered by EPS