Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

Le “varie ed eventuali” di Sergio Angeli

Si definisce “scrivente” Sergio Angeli, il sarcastico collega, giornalista pubblicista, che ha recentemente pubblicato con Festina Lente Edizioni il libro Varie ed eventuali, divertente e arguta raccolta di aforismi, massime, epitaffi, calembour, nonsense e altri giochi di parole.
“Varie ed eventuali” è una formula presente nell’ordine del giorno di quasi tutti gli incontri e indica il momento in cui qualsiasi argomento può essere posto sul tappeto. Di solito, è proprio sulle “varie ed eventuali” che le riunioni, anche le più sonnacchiose, si rianimano e si infiammano gli spiriti. Dunque, quale titolo migliore può definire un repertorio di testi che toccano criticamente i più svariati aspetti del vivere sociale e delle umane inclinazioni.
Scrive l’autore nella sua nota introduttiva: “Ciò che rende gradito e fors’anche prezioso l’aforisma è infatti proprio questo suo non essere assolutamente indispensabile. Che ci sia o no la vita non cambia, anche se cambia il punto di vista da cui guardare a una data situazione di vita o a un dato atteggiamento o disposizione d’animo, simile al click che apre una finestra inattesa sullo schermo e ci cattura”.
(26 gennaio 2015)
Powered by Warp Theme Framework