Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

A San Lazzaro fotogallery di Tempo & Diaframma per Happy Hand 2019

Trenta immagini affisse su grandi tabelloni lungo le strade di San Lazzaro di Savena (Bologna). Una galleria fotografica a cielo aperto creata da Gabriele Fiolo e Cristina Ferri di Tempo & Diaframma per Happy Hand 2019, la “festa dell’inclusione” che si è svolta dal 31 maggio al 2 giugno.
Così la fotografia si è fatta racconto di un diverso approccio alla disabilità e ha richiamato i cittadini a Happy Hand, che per tre giorni ha animato il verdissimo Parco della Resistenza di via della Repubblica.
Le maxi-foto hanno dato vita a una narrazione per immagini che ha attraversato le strade del Comune e nei “viandanti” ha riacceso le emozioni vissute nei vari anni della Festa.
Nel 2019 Happy Hand ha siglato la nona edizione e come sempre ha affermato l’impegno nel sociale per una “nuova cultura sulla disabilità, dove lo sport è aggregazione e condivisione”. Promossa dall’associazione Willy The King Group (WTKG) – con il patrocinio di Comune di San Lazzaro, Coni, Comitato Italiano Paralimpico e Federbasket – la manifestazione si è focalizzata sui disturbi dello spettro autistico, che secondo dati recenti colpiscono 1 bambino ogni 77 e sembrano in progressivo aumento.
Il gioco, lo sport, le arti figurative “sono scorciatoie che attivano importanti relazioni tra le persone” e anche quest’anno hanno rappresentato il cuore di Happy Hand, che ha proposto un ricco e “colorato” calendario di appuntamenti con iniziative sportive, eventi d’arte, musica e spettacolo.
I trenta mega-manifesti, realizzati dai fotogiornalisti Gabriele Fiolo e Cristina Ferri dell’associazione Tempo & Diaframma (attiva e presente in tante iniziative per il sociale), danno conto dell’impegno civile e politico del Comune e di Willy The King Group ma sono anche un mezzo per diffondere “una nuova cultura sulla disabilità” e l’entusiasmo di persone che credono in un sogno: l’inclusione. Le fotografie esposte mostrano i sorrisi, la gioia, l’energia vitale che nasce dalla condivisione e dall’amicizia, attraverso un percorso che illustra diversi momenti delle passate edizioni: le partite di basket, la color run, le attività artistiche e musicali.
Maggiori info su www.happyhand.it.
Franca Silvestri
(2 giugno 2019)
Powered by Warp Theme Framework