Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

Premio Indro Montanelli e divulgazione digitale. Scadenza 30 gennaio 2019

“Nell’era della comunicazione digitale, velocità estrema nel ricevere e fornire informazione, brevità, incisività e perfino smodatezza di linguaggio sembrano caratteri dominanti e inevitabili anche nel mondo del giornalismo”. Questa la traccia per chi concorre al Premio Montanelli 2019.
Giunto alla ottava edizione, il Premio Montanelli di bella scrittura quest’anno è incentrato sulla comunicazione digitale. Ai concorrenti viene chiesto di illustrare, con articoli a stampa o produzioni di altro genere, le proprie esperienze e le proprie posizioni riguardo a questo “fenomeno”. Vengono accettati articoli tratti da quotidiani o periodici, libri il cui contenuto sia pertinente al tema proposto ma anche testi pubblicati in Internet, purché inviati in forma cartacea e con indirizzo che ne consenta la reperibilità. Gli elaborati devono pervenire alla segreteria entro il 30 gennaio 2019.
Il concorso “in lingua italiana” è stato istituito nel 2001 dalla Fondazione Montanelli Bassi per ricordare Indro Montanelli, giornalista, storico e narratore. Ha cadenza biennale ed è dedicato al giornalismo, alla divulgazione storica e alla memorialistica. Di volta in volta la giuria indica il genere prescelto o il tema di riferimento. Ai fini dell’assegnazione del premio viene data particolare importanza alla qualità e all’originalità della scrittura dei testi.
Sono previsti due riconoscimenti: un Premio alla carriera per gli over 35 che abbiano già acquisito larga notorietà nell’ambito del giornalismo e un Premio “Giovani” per chi, avviato alla professione giornalistica, abbia un’età inferiore a 35 anni.
Maggiori info e bando a questo link.
F.S.
(11 gennaio 2019)
Powered by Warp Theme Framework