Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

Profilo W-IN Inpgi-Casagit. Prorogate a fine agosto le iscrizioni dei freelance

C’è tempo fino al 31 agosto per aderire a W-IN, il progetto di welfare congiunto Inpgi-Casagit che per tre anni garantisce assistenza sanitaria ai giornalisti liberi professionisti iscritti alla gestione separata. Visto il risultato fin qui ottenuto, l’Inpgi proroga di un mese il termine di adesione.
In questa fase, l’iscrizione a W-IN consente di richiedere a Casagit il rimborso di prestazioni effettuate dal 1° luglio 2019. A settembre, per i ritardatari, si avvierà una nuova tranche di iscrizioni che durerà sino alla fine dell’anno: chi aderirà in questa seconda fase potrà accedere alla copertura delle spese sanitarie Casagit, secondo il piano stabilito con l’Inpgi, ma solo per le prestazioni sanitarie effettuate a partire dal 1° gennaio 2020, perdendo così il diritto di usufruire di W-IN per i primi 6 mesi di vigenza dell’accordo.
Il costo dell’iscrizione è interamente a carico dell’Inpgi per tutti e 3 gli anni previsti dalla convenzione Inpgi-Casagit, senza alcun impegno per eventuali periodi successivi: se l’accordo non sarà rinnovato, non ci saranno oneri a carico degli iscritti che potranno decidere, se lo desiderano, di proseguire volontariamente l’iscrizione.
Beneficiari di questa iniziativa sono i giornalisti, liberi professionisti e freelance, in possesso dei seguenti requisiti:
• essere iscritti in via esclusiva alla gestione separata Inpgi;
• essere in regola con i versamenti dei contributi previdenziali della gestione separata;
• aver percepito, nel triennio 2015-2017, un reddito medio compreso tra 2.100 euro e 30.000 euro lordi annui.
Qui news a cura del Fiduciario Casagit.
Iscrizioni a questo link.
Maggiori INFO e AGGIORNAMENTI nel sito di Casagit e su Inpginotizie.
F.S.
(1 agosto 2019)
Powered by Warp Theme Framework