Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

QUOTA 2018: importo, scadenze, modalità

La quota 2018 resta invariata e ammonta a € 110,00. ll pagamento può essere effettuato con bonifico bancario, le coordinate IBAN sono: IT 10 K 07601 02400 000010948404 (per chi paga dall’estero aggiungere il codice BIC/SWIFT BPPIITRRXXX).
Chi lo desidera può effettuare il versamento presso la nostra sede di Strada Maggiore 6 a Bologna (dal lunedì al venerdì ore 9 – 13) in contanti, con assegno, carta di credito, bancomat oppure presso qualsiasi sportello abilitato (Poste Italiane, tabaccherie ITB, ecc.) con il bollettino di conto corrente postale spedito a tutti gli iscritti.
Qualunque sia la forma di pagamento prescelto si raccomanda di indicare sempre nella causale il nominativo dell’iscritto per il quale si versa la quota.

Il Regolamento prevede inoltre la riduzione del 50% della quota per coloro che “fruiscono di pensione di vecchiaia o di invalidità”.
Pertanto i giornalisti professionisti e pubblicisti che al 31 dicembre 2017 risultino titolari di pensione di:
  • invalidità;
  • vecchiaia (66 anni per gli uomini, 64 per le donne)
potranno autoridursi della metà la quota, facendo contestualmente pervenire l’autocertificazione dello stato di pensione reperibile a questo link.

Si invitano gli iscritti a versare la quota al più presto e comunque non oltre il 17 febbraio 2018. I versamenti effettuati oltre il termine fissato dal Consiglio regionale comportano una indennità di mora del 10%, poiché la Corte dei Conti ha stabilito che le quote di iscrizione agli Ordini professionali sono equiparate alle tasse.

(5 gennaio 2018)
Powered by Warp Theme Framework