Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

È scomparsa Marisa Monti Riffeser: tenace editrice, presidente della Poligrafici

Si è spenta Marisa Monti Riffeser, Presidente della Poligrafici Editoriale, società editrice di QN, il Resto del Carlino, La Nazione, il Giorno, il Telegrafo, e vicepresidente di Monrif. Lascia tre figli Andrea, Claudio e Monica. La signora dell’editoria aveva 88 anni. Nata a Ravenna, suo padre Attilio Monti è stato il fondatore del gruppo editoriale, mentre il figlio Andrea Riffeser Monti è amministratore delegato della Poligrafici Editoriale e presidente della Fieg.
Marisa Monti Riffeser divenne Presidente del gruppo alla morte del padre Attilio, unica donna editrice di quotidiani nella storia del nostro Paese. E, in memoria del padre, nella tenuta di Siena “La Bagnaia”, oltre a eventi internazionali dedicati al mondo dell’informazione, ha creato il Premio Arte e Cultura dell’Associazione Attilio Monti. Nella sua vita – come riporta QN – non le sono mancati momenti difficili, come la scomparsa prematura del marito, ma ha sempre raccontato di non aver voluto risposarsi: “Ho avuto tre figli, un matrimonio stupendo, perché cercare altro?”. Ai direttori che si sono succeduti negli anni diceva sempre: “Noi dobbiamo essere informatori affidabili dei nostri lettori”- Ma si schermiva con chi la paragonava all’editrice del Washington Post Katharine Graham. A ricordarla tanti esponenti del mondo politico, tra cui il sindaco di Bologna, Virginio Merola: “Bologna perde un’imprenditrice tenace”.
Ai famigliari il cordoglio dell’Ordine.
(20 febbraio 2019)
Powered by Warp Theme Framework