Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

Una voce nell’etere: il nuovo libro-testimonianza del giornalista Paolo Bonacini

“La vera sfida è portare nelle case una televisione che nasce dalle memorie, dalle relazioni umane e dalla comunità dei valori”. Così il collega Paolo Bonacini presenta il volume Una voce nell’etere. Trent’anni a Telereggio e altro pubblicato da Consulta Librieprogetti nella collana Nerosubianco.
Una sfida irrinunciabile per l’autore, che sottolinea: “Se ci riusciamo, il mondo intero si avvicina e rende possibile afferrare le sue meravigliose diversità”.
Di questi aspetti fondamentali dell’informazione televisiva e di altri risvolti della professione giornalistica parla Bonacini nel suo libro-testimonianza. Dal volume emergono “le alterne fortune di un’emittente locale e le vicende politiche ed economiche che interessano il territorio. L’esperienza esaltante di un giornalista che è al centro di una storia che si rivela avvincente e crudele, incrociandosi con eventi locali e internazionali di grande portata e con l’affermarsi di un’informazione televisiva indipendente e libera. Un grande affresco sulla libertà di stampa che dispone di un contributo importante di Giovanni Rossi, presidente dell’Ordine dei giornalisti dell’Emilia-Romagna”.
Paolo Bonacini è giornalista professionista, collaboratore de ilfattoquotidiano.it. Si occupa di legalità e contrasto alle mafie per la Camera del Lavoro di Reggio Emilia. Ha diretto le emittenti televisive: Telereggio (Reggio Emilia, 1997/2014), Telecittà (Genova, 2003/2004), Rttr (Trento, 2014/2015). Ha pubblicato tre romanzi: Il segreto del Farnese (2005-2010), finalista al premio letterario Italo Calvino per la miglior opera prima inedita; Morte allo stadio (2008); Brigata Katiuscia (2010). Di imminente pubblicazione è il racconto del più grande processo alla ‘ndrangheta celebrato in Italia: Le cento storie di Aemilia.
Il libro si può acquistare online (15 euro) o in libreria (18 euro). La prima presentazione pubblica si terrà a Reggio Emilia il 9 gennaio 2019 alle ore 14.30 nella sala Maria Cervi dell’Istituto Cervi. Presenti l’autore e la giornalista Liviana Iotti.
F.S.
(31 dicembre 2018)

Nella foto il volume di Paolo Bonacini esposto in vetrina nella storica Libreria del Teatro di via Crispi a Reggio Emilia
Powered by Warp Theme Framework