Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

L’analisi rigorosa del “sogno antiamericano” di Azzurra Meringolo Scarfoglio

Giornalista, blogger, ricercatrice specializzata nelle vicende del mondo arabo contemporaneo, Azzurra Meringolo Scarfoglio è autrice del libro Il sogno antiamericano. Viaggio nella storia dell’opposizione araba agli Stati Uniti, pubblicato da CLUEB Editrice. Un volume singolare che propone un’indagine sottile, partecipata, scrupolosa, “innovativa” su un tema molte volte visitato dalla pubblicistica internazionale: l’antiamericanismo arabo.
L’analisi dell’autrice è “rigorosa, ma mai fredda, condotta lungo una serie di registri che combinano un solido impianto intellettuale con la capacità di ascoltare e il gusto degli incontri con persone reali”. Pagina dopo pagina, viene tracciato “un percorso attraverso le complessità e le conflittualità del Medio Oriente contemporaneo in cui l’antiamericanismo costituisce uno dei possibili fili conduttori che permettono di avvicinarsi a un’interpretazione globale”. In questa visione molto lucida e originale, l’antiamericanismo arabo è “sia intellettuale che popolare, sia conservatore (e talora reazionario) che rivoluzionario, sia basato su ragioni oggettive che strumentale e pretestuoso, sia razionale che fondato su allucinate teorie cospirative”.
Il complesso tema viene affrontato con un esame puntuale delle relazioni politiche tra gli Usa e il composito mondo arabo ma anche attraverso le esperienze dirette fatte dall’autrice nei suoi numerosi viaggi in Medio Oriente. Azzurra Meringolo Scarfoglio è infatti grande esperta e conoscitrice dei paesi mediorientali e in particolare dell’Egitto.
Il volume è significativamente dedicato a Giulio Regeni (il ricercatore rapito, torturato e ucciso dal regime egiziano) e si profila come “un compagno di viaggio accessibile e profondo, utile e denso, determinato a portarci nelle pieghe di un mondo dai mille risvolti, contraddittorio, articolato, irrimediabilmente diverso da quello dipinto dagli orientalisti”.
Azzurra Meringolo Scarfoglio è giornalista professionista, PhD in Relazioni Internazionali all’Università Roma 3, dove è docente. Già caporedattore della rivista online Affarinternazionali, fa parte della redazione del Giornale Radio Rai. Ha scritto anche il libro I ragazzi di piazza Tahrir.
F.S.
(3 settembre 2017)
Powered by EPS