Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

Vania De Luca è presidente nazionale Ucsi. Eletti anche 4 emiliano-romagnoli

È Vania De Luca la nuova presidente dell’Unione cattolica stampa italiana (Ucsi). È stata eletta ad ampia maggioranza dai delegati riuniti a Matera dal 3 al 6 marzo per il XIX Congresso nazionale dell’associazione.
Giornalista vaticanista di Rainews24, Vania De Luca succede ad Andrea Melodia ed è la prima donna presidente dell’Ucsi in quasi sessant’anni di storia dell’unione dei giornalisti cattolici.
Dall’appuntamento congressuale di Matera esce rafforzata la presenza dell’Ucsi Emilia-Romagna all’interno degli organismi nazionali. Francesco Rossi e Gabriella Zucchi, entrambi di Bologna, rispettivamente redattore dell’Agenzia Sir e capo ufficio stampa del Centro Editoriale Dehoniano, sono stati eletti in Consiglio nazionale. Ad Alberto Lazzarini, presidente Ucsi Ferrara, direttore del mensile Il Centone e presidente commissione cultura dell’Ordine dei giornalisti, è stato invece affidato l’incarico di tesoriere nazionale. Infine Roberto Zalambani, romagnolo di nascita e bolognese d’adozione, segretario generale Unaga-Fnsi e consigliere nazionale dell’Ordine dei giornalisti, è entrato a far parte del Collegio dei Revisori dei conti.
L’assemblea di Matera ha eletto anche due vice presidenti nazionali: Donatella Trotta dell’Ucsi Campania e Antonello Riccelli dell’Ucsi Toscana.
E questo è il nuovo consiglio nazionale dell’Unione cattolica stampa italiana: Gaetano Rizzo, Salvatore Di salvo, Enrica Ceferatti, Miela Fagiolo D’Attila, Alessandro Zorco, Andrea Pala, Vincenzo Varagona, Edmondo Soave, Giovanni Trentin, Vincenzo Quarto, Giuseppe Cappulli, Giuseppe Nardi, Andrea Cuminatto, Francesco Rossi e Gabriella Zucchi.
Altre info sul sito dell’Ucsi.
F.S.
(7 marzo 2016)
Powered by Warp Theme Framework