Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

XXIII edizione del premio nazionale “Natale Ucsi” per un giornalismo solidale

È dedicato alla memoria di Giuseppe Faccincani e promosso dalla sezione veronese dell’Unione cattolica stampa italiana (Ucsi) il Premio giornalistico nazionale “Natale Ucsi”, che si rivolge a chi comunica il bene e promuove una informazione solidale.
Gli elaborati in concorso devono essere inviati alla segreteria organizzativa entro il 3 novembre 2017.
L’edizione di quest’anno è riservata a giornalisti e reporter di carta stampata, online, tv e radio, autori di articoli pubblicati o servizi televisivi/radiofonici andati in onda dall’1 novembre 2016 al 31 ottobre 2017, che riportino testimonianze, problemi, storie e fatti connessi ai valori di solidarietà, integrazione sociale, convivenza civile, fratellanza, attenzione verso il prossimo, difesa dei diritti e della dignità umana.
La giuria del premio assegnerà tre riconoscimenti principali (uno per ogni categoria in concorso):
Premio Ucsi – Fondazione Cattolica alla Stampa, al giornalista autore del migliore articolo/inchiesta/reportage pubblicato su quotidiani e/o periodici (incluse testate giornalistiche online regolarmente registrate);
Premio Ucsi – Fondazione Cattolica alla Televisione, al giornalista autore del migliore servizio giornalistico televisivo (tg) e/o reportage televisivo sui temi del concorso trasmesso su canali televisivi nazionali, locali e regionali, in chiaro, digitale terrestre, satellitari, web (solo se testate giornalistiche);
Premio Ucsi – Fondazione Cattolica alla Radio, al giornalista autore del miglior servizio giornalistico radiofonico trasmesso dalle emittenti nazionali, locali, regionali e web-radio (solo se testate giornalistiche).
Sono inoltre previsti tre riconoscimenti speciali: “Targa Athesis”, premio “Il genio della donna”, premio “Giornalisti e società: la professione giornalistica al servizio dell’uomo”.
Il concorso ha il sostegno di Fondazione Cattolica Assicurazioni, il contributo di Banca Popolare di Verona – Banco BPM e il patrocinio di Ucsi, Comune di Verona, Ordine Nazionale dei Giornalisti, Ordine dei Giornalisti del Veneto. Ma anche l’apporto di società editrice Athesis e Ufficio Regionale Comunicazioni sociali della Conferenza episcopale del Triveneto.
Info e bando nel sito www.premioucsi.it.
F.S.
(25 settembre 2017)
Powered by EPS