Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

Slider Primo Piano

La formazione come valore e strumento di benessere. Il Vicepresidente dell’Odg regionale Emilio Bonavita a colloquio con Enzo Spaltro, illustre Psicologo del Lavoro

L’impegno costante della Fondazione dell’Ordine dei Giornalisti è incentrato sulla proposta di nuovi e sempre più interessanti corsi di formazione da presentare all’attenzione dei colleghi dell’Emilia-Romagna. Quella della “formazione” si è sviluppata nel tempo come un’attività sempre più impegnativa e coinvolgente, fino a diventare ormai, per chi se ne occupa, un lavoro permanente. Leggi tutto

13 marzo 1979: attentato alla sede bolognese del Sindacato stampa e tragica morte di Graziella Fava. 40 anni dopo la testimonianza critica di Claudio Santini

Il fumo che seguì l’incendio per terrorismo all’Assostampa di Bologna il 13 marzo 1979 non asfissiò solo la sventurata Graziella Fava, ma tolse il respiro al desiderio di verità, oscurò l’inchiesta sugli esecutori e sui mandanti di quell’assurdo e tragico “atto politico”. L’indagine giudiziaria infatti fu soffocata da altri drammatici eventi che percorsero la nostra vita nazionale e locale e si concluse con una sconcertante archiviazione “perché ignoti gli autori del reato”. Nessun colpevole, nessuna chiarezza, dunque, solo nebbia. Leggi tutto

Telesanterno in sciopero da gennaio: non si pagano gli stipendi. Il Presidente dell’Odg regionale Giovanni Rossi incontra i colleghi. Solidarietà dell’Assemblea soci Aser

Sono in sciopero dal 24 gennaio. Hanno fatto istanza di fallimento dell’azienda, dopo avere presentato decreti ingiuntivi per ottenere gli stipendi arretrati. Sono i lavoratori di Telesanterno a cominciare dai giornalisti che in un anno e mezzo sono scesi da dieci a quattro. Se ne sono andati in sei nel giro di diciotto mesi. A fronte di un’azienda che ha pagato solo a inizio di marzo gli stipendi di settembre e ottobre 2018. Leggi tutto

Assemblea annuale dell’Odg Emilia-Romagna. Approvati all’unanimità i bilanci 2018-2019. Novità, ricorrenze, progetti di mandato. Animato il confronto tra i colleghi

Partecipata l’Assemblea degli iscritti all’Ordine regionale dei giornalisti per l’approvazione del conto consuntivo 2018 e del bilancio di previsione 2019, che anche quest’anno si è svolta presso il Centro Congressi del Savoia Hotel Regency di Bologna.
Dopo il saluto iniziale, il presidente dell’Odg Giovanni Rossi ha nominato Emilio Bonavita presidente dell’Assemblea 2019. Leggi tutto

Una valle, i luoghi, la gente: un nuovo libro fotografico di Luciano Marchi

Il bel volume fotografico sarà presentato il 28 novembre al Teatro Testoni di Porretta Terme. Autore e curatori delle prefazioni interverranno durante la presentazione, che sarà quindi occasione per condividere cosa è stato fatto e perché. Si vedranno immagini, filmati, spaccati della nostra territorialità, ma soprattutto si potrà trascorrere una serata di forti emozioni, tra memoria e futuro.
Il volume è suddiviso in capitoli, ognuno dei quali ha una prefazione descrittiva o in forma di racconto. La prima è di Francesco Guccini, le altre di Antonio Farnè, Mosè Franchi, Monsignor Fiorenzo Facchini, Massimo Gagliardi e Graziano Uliani.
L’ultimo capitolo raccoglie racconti, episodi, ricordi della gente, ovviamente tutti legati

In Between: una mostra fotografica fra sogno e disperazione

Il 21 novembre, a Bologna, in Galleria Cavour (dalle 18 alle 22) si terrà la mostra fotografica dal titolo In Between.
Le immagini esposte sono il risultato di un viaggio di oltre vent’anni: una lunga esplorazione tra gli abitanti di una vasta terra di mezzo. Bambini, uomini e donne che vivono senza diritti e si muovono tra conflitti, cataclismi sogni e disperazione. Gli sguardi delle persone ritratte trasportano lontano e raccontano storie struggenti ma anche meravigliose.
L’autore Riccardo Romani è scrittore, giornalista, documentarista e fotografo. Ha vissuto a New York e Londra e i suoi reportage sono stati pubblicati in tutto il mondo. Finalista al premio John Fante 2014

Bologna e l’Odg dicono addio a Gabriele Cremonini

Giornalista professionista, scrittore appassionato e fecondo, bolognese doc. Gabriele Cremonini se n’è andato “sottovoce”, conservando fino all’ultimo il suo sorriso solare. Negli ultimi tempi ha dovuto fare i conti con la malattia, ma ha continuato con passione a regalare le sue singolari narrazioni alla città e ai suoi fedeli lettori.
Appena un mese fa è stato presentato (anche su questo giornale) il suo libro Il cuore quadrato di Bologna, in cui descrive con affettuosa e partecipata precisione il cosiddetto Quadrilatero, da secoli perno pulsante e vivo della città, scrigno di storie, leggende, aneddoti e misteri ammantati di fascino. Un piccolo viaggio in ottanta tappe con centinaia di curiosità, una sorta di ultimo regalo alla sua amata Bologna.

Incontro dell’Odg nazionale a Milano dopo gli attentati terroristici di Parigi

Esperti di cultura islamica, inviati di guerra, rappresentanti delle istituzioni discuteranno su scenari e ipotesi di lavoro dopo i tragici eventi accaduti nella capitale francese.
L’Isis, il ruolo dei media, i doveri dei giornalisti saranno al centro dell’incontro di approfondimento che si terrà a Milano il 21 novembre (dalle ore 16) nella sede del Circolo della Stampa di Corso Venezia 48, promosso e organizzato dall’Ordine nazionale dei giornalisti in collaborazione con il Circolo della Stampa milanese.
I fatti avvenuti a Parigi, l’impressionante ferocia degli atti terroristici, il mondo intero che si interroga su quella che Papa Francesco ha definito la Terza Guerra Mondiale obbligano i giornalisti a riflettere

L’Aser compie 110 anni. A Ravenna un convegno con crediti per i giornalisti

Una ricorrenza importante per l’Aser: 110 anni di vita e di attività sindacale. L’Associazione Stampa dell’Emilia-Romagna celebra l’anniversario con un convegno formativo, promosso insieme a Ordine dei giornalisti e Fondazione Odg dell’Emilia-Romagna, che si svolgerà il 16 novembre al Palazzo dei Congressi di Ravenna (Largo Firenze, 1).
L’incontro, intitolato I 110 anni dell’ASER, intende ripercorrere la storia dell’associazione stampa regionale (una delle prime in Italia e cofondatrice della Federazione Nazionale della Stampa Italiana) ma anche riflettere sul passato-presente-futuro del sindacalismo giornalistico e sull’informazione nel nostro paese.

Le immagini oniriche del fotografo Giorgio Salvatori in mostra a Bologna

Si intitola «Lentē» la bella esposizione fotografica di Giorgio Salvatori allestita all’Hotel Accademia di Bologna (via Belle Arti, 6). La mostra, aperta fino al 7 febbraio 2016, propone una galleria di scatti che raccontano Rimini sotto la neve, invernale e onirica, intimista ed eterea, silenziosa e ricca di emozioni: “una riviera che non ci si aspetta”.
Il fotografo riminese, di solito impegnato in lavori di reportage, campagne pubblicitarie e istituzionali, in queste immagini focalizza su tonalità che mostrano l’amore per la sua terra e sceglie un’altro ritmo di racconto: lascia da parte il fotoritocco, la perfezione della tecnica per dare risalto alla parte più emozionale ed evocativa del suo sguardo.
Powered by Warp Theme Framework