Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

Slider Primo Piano

La prestigiosa pubblicazione Psicologia e Lavoro festeggia il cinquantesimo. Il ritratto del suo fondatore Enzo Spaltro nella significativa riflessione su futuro e formazione del vicepresidente dell’Odg Emilio Bonavita

Sono cinquant’anni dalla fondazione della rivista Psicologia e Lavoro, un trimestrale fondato nel 1968 dal professor Enzo Spaltro (oggi splendido ottantanovenne), mio professore all’università nei lontani anni settanta e maestro.
Cinquant’anni di ricerche e articoli dedicati al mondo del lavoro inteso non meramente nell’accezione delle relazioni industriali, ma approfondito e sviluppato intorno allo studio di tutte le componenti “umane” che entrano in gioco in riferimento al mercato del lavoro. Una storia che ha visto susseguirsi negli anni i commenti e le valutazioni sulle varie teorie, relative a questi temi, che di volta in volta si sono affacciate agli onori della cronaca. Leggi tutto

Il settimanale Vita Nuova di Parma licenzia due colleghe rifiutando i contratti di solidarietà. Un atto “illegittimo” e antisindacale per Aser e Slc-Cgil. Decisa presa di posizione di Ucsi Emilia-Romagna. Lettera aperta di un gruppo ecclesiale al Vescovo di Parma, al presidente dell’Opera diocesana San Bernardo degli Uberti e ai vicari della diocesi

Vita Nuova, il settimanale della Diocesi di Parma, annuncia la propria trasformazione in inserto settimanale del quotidiano cattolico Avvenire e licenzia due dipendenti su quattro, una giornalista e una poligrafica/grafica con mansioni polivalenti, nonostante la possibilità di accedere ai contratti di solidarietà che avrebbero garantito per 36 mesi la stessa riduzione del costo di lavoro. Leggi tutto

Esito positivo per il Protocollo Miur-OdG 2018. Circa 11mila studenti coinvolti a livello nazionale. In Emilia-Romagna hanno partecipato 765 studenti (di 41 classi in 12 differenti istituti) “guidati” da 13 docenti-giornalisti

Giornalisti come “inviati speciali” nelle scuole superiori, per spiegare ai ragazzi di quinta o di quarta che cos’è un articolo di giornale e come funziona il mondo dell’informazione. Il protocollo Miur-OdG, firmato tra il Ministero dell’Istruzione e il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, vede ogni anno centinaia di colleghi recarsi nei Licei e negli istituti superiori italiani per tenere una o due lezioni ai maturandi (e non solo a loro).
L’accordo tra Ordine e Ministero nasce dalla necessità di sgombrare il campo dagli equivoci, tanto con gli studenti quanto con gli insegnanti: un articolo di giornale non è un tema, chi volesse cimentarsi in questa prova scritta all’Esame di Stato dev’esserne consapevole (e formarsi di conseguenza). Leggi tutto

Processo Aemilia, tutto regolare: la Consulta dà ragione al Presidente Caruso. Legittimo proseguire il processo durante lo sciopero degli avvocati. Il consigliere dell’Odg Mario Paolo Guidetti sottolinea l’impegno dei giornalisti

Secondo la Corte Costituzionale era legittimo proseguire il processo anche durante lo sciopero degli avvocati. Non si torna indietro al processo Aemilia. Il codice di autoregolamentazione delle astensioni dalle udienze degli avvocati non può interferire con la disciplina della libertà personale dell’imputato. È la motivazione con cui la Corte Costituzionale ha dato in sostanza ragione a Francesco Maria Caruso, Presidente del Collegio dei giudici del maxi processo Aemilia contro la ‘ndrangheta di Reggio Emilia, in ordine alla legittimità costituzionale delle due ordinanze emesse l’anno scorso e contestate dagli avvocati degli imputati. Leggi tutto

Plauso del procuratore Alfonso alla collega Pignedoli

Il procuratore capo di Bologna e numero uno della Dda regionale Roberto Alfonso ha espresso un pubblico encomio alla giornalista reggiana Sabrina Pignedoli.
«Il tentativo di compressione della libertà di stampa è stato respinto e io credo che la vostra collega per questo meriti un plauso», così si è espresso il procuratore capo.

Gli “intrecci noir” di Matteo Billi

Si snoda tra Emilia, Veneto e Trentino il romanzo d’esordio di Matteo Billi, giornalista professionista, parmense di nascita e piacentino d’adozione. Il bel volume, pubblicato da Phasar Edizioni, si intitola Passati intrecci e propone un singolare “giallo in due tempi” che fa viaggiare il lettore

L’Ucsi ricorda con affetto Marco Mioli

È scomparso l’anno scorso, proprio in questi giorni, Marco Mioli.
Giovedì 29 gennaio, alle ore 19, nella chiesa Santa Maria della Carità (via San Felice, 64 – Bologna), l’Ucsi Emilia-Romagna dedicherà all’amico e collega una messa in suffragio.
L’Unione Cattolica Stampa Italiana ringrazia fin da ora tutti coloro che vorranno partecipare.

Premio giornalistico internazionale

Mare Nostrum Awards, il concorso internazionale bandito dalla rivista di bordo Grimaldi Magazine Mare Nostrum, è giunto all’ottava edizione. Obiettivo del premio è promuovere e valorizzare le Autostrade del Mare come valida alternativa al trasporto stradale e straordinaria opportunità di scambi, collegamenti, sviluppo sostenibile per tutti i paesi dell’area Mediterranea.
Sono invitati a partecipare tutti i giornalisti

XXVII Congresso della Fnsi a Chianciano Terme

Al via l’assise del Sindacato dei giornalisti italiani, che si svolgerà dal 27 al 30 gennaio. Per il XXVII Congresso della Fnsi si ritroveranno a Chianciano Terme trecentonove delegati provenienti da tutta Italia. I lavori inizieranno il 28 gennaio (ore 10) con la relazione del Segretario generale uscente Franco Siddi, seguiranno gli interventi di delegati e ospiti.

Celebrazioni per San Francesco di Sales

La festa regionale dei giornalisti per il patrono San Francesco di Sales si svolgerà venerdì 23 gennaio a Ferrara. Le celebrazioni si apriranno alle ore 16, nella Sala Sinodo dell’Arcivescovado (Corso Martiri Libertà, 77), con l’incontro pubblico Ricostruire la persona umana. La comunicazione al servizio dell’uomo e della comunità.
Powered by Warp Theme Framework