Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

Slider Primo Piano

Piena solidarietà dell’OdG al collega Valerio Lo Muzio. “Vicenda incredibile, comportamenti inaccettabili” per il Presidente dell’Ordine regionale Giovanni Rossi

Trovandosi all’estero, il Presidente del Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti dell’Emilia-Romagna, Giovanni Rossi, non ha potuto essere presente alle iniziative di solidarietà con il collega Valerio Lo Muzio, ma gli esprime – in una dichiarazione e a nome di tutto il Consiglio – piena solidarietà di fronte a una vicenda del tutto inammissibile che ha perfino dell’incredibile.
Questa la dichiarazione: “Quanto accaduto al videomaker di Repubblica ci dice a che punto di degenerazione è giunta certa politica nel rapporto con i professionisti dell’informazione. Leggi tutto

Un cronista scomodo tra informazione, legalità, cultura, formazione. La “vicenda” di Donato Ungaro incontra il teatro. In luglio a Roma il premio di Articolo21

“Per primo ha svelato la presenza della ‘ndrangheta a Brescello, in Emilia”. Insieme a lui, il drammaturgo-regista Marco Martinelli e l’attrice protagonista Ermanna Montanari, “nonostante boicottaggi e forme indirette d’intimidazione, continuano a portare in tournee le pièce tratte dal suo racconto” (il corto teatrale Saluti da Brescello e lo spettacolo corale Va pensiero). Con questa motivazione l’Associazione Articolo21, il 15 luglio, ha assegnato uno dei premi 2019 al giornalista Donato Ungaro e ribadito il suo costante impegno per giustizia, legalità, verità, contrasto di mafie e malaffare. Leggi tutto

Trasferimento del Master in Giornalismo di UniBo in Santa Cristina con posa della lapide-ricordo di Ezio Cesarini. Pubblicato il bando per il biennio 2019-2021

Nuova sede e nuovi indirizzi di specializzazione per il Master in Giornalismo dell’Università di Bologna, che ha appena reso pubblico il bando di ammissione al biennio 2019-2021 (su una pagina dedicata nel sito del Master).
Quello di UniBo è un master di primo livello, riservato a chi è in possesso almeno di una laurea triennale, sostitutivo dei 18 mesi di praticantato necessari per poter sostenere l’esame da giornalista professionista. Rientra, infatti, tra le 12 scuole italiane riconosciute dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti.
Per il prossimo biennio il Master sarà ospitato nel complesso di Santa Cristina “della Fondazza”, l’ex monastero delle monache camaldolesi di piazzetta Giorgio Morandi. Leggi tutto

Master in Giornalismo dell’Università di Bologna 2019-2021. Online bando di ammissione e video-info. Scadenza domande per le selezioni 5 settembre 2019

È stato pubblicato il nuovo bando di ammissione per il Master in Giornalismo dell’Università di Bologna (biennio 2019-2021), riconosciuto dall’Ordine dei Giornalisti nazionale, sotto la direzione accademica del professor Fulvio Cammarano.
La sua frequenza equivale ai 18 mesi di praticantato necessari per poter sostenere l’esame di stato da giornalisti professionisti. Un PROMO-VIDEO illustra i principali contenuti dell’offerta formativa per la nuova edizione del Master biennale.
Il piano didattico affianca a corsi come la deontologia, la storia e il diritto, numerosi approfondimenti sui nuovi media, sugli uffici stampa e su tutte le declinazioni specifiche del giornalismo moderno (culturale, sportivo, religioso, economico, ecc). Leggi tutto

GiULiA a Ferrara con Donne, grammatica e media

Come vengono descritte le donne attraverso il linguaggio? La guida Donne, grammatica e media, scritta da Cecilia Robustelli e pubblicata dall’associazione GiULiA giornaliste, è stata pensata per colmare le “lacune dell’informazione” nell’uso della lingua italiana.
Il volume sarà presentato il 5 marzo a Ferrara (ore 18, Sala Conferenze Camera di Commercio, Largo Castello 10).

Giornata mondiale della radio a Scandiano

Un incontro tematico con tavola rotonda e un premio per festeggiare la IV Giornata Mondiale della Radio. L’appuntamento è alla Rocca dei Boiardo di Scandiano (RE) il 14 febbraio, a partire dalle ore 10.
Dopo il saluto del Sindaco Alessio Mammi, il coordinatore scientifico di Italradio Paolo Morandotti terrà un intervento su “l’onda media nel panorama della radiofonia italofona” e Filippo Giannetti dell’Università Statale di Pisa parlerà delle “prospettive di utilizzo delle onde medie e lunghe”.

Bando di selezione per addetto stampa a Venezia

È il 2 marzo 2015 la data di scadenza per la presentazione delle domande alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Venezia relative al “Bando di selezione pubblica per l’acquisizione con contratto di collaborazione coordinata e continuativa di una unità con funzioni di addetto stampa” (approvato con determinazione del Segretario Generale n. 23 del 09/02/2015).
Detto più semplicemente, la C.C.I.A.A. di Venezia intende acquisire, con contratto di co.co.co., una persona con funzioni

Focus sull’inchiesta: Milena Gabanelli, Rosy Battaglia, Jenner Meletti

“Ci vogliono coraggio e determinazione per fare giornalismo d’inchiesta”. “La verità deve essere sempre l’obiettivo a cui tendere. Bisogna rimanere costantemente dentro il canale etico”. Lo ha detto Milena Gabanelli nella lezione-intervista che ha tenuto al seminario Fpc dell’Ordine giornalisti Emilia-Romagna (il 31 gennaio a Bologna).

Lorusso e Della Volpe eletti al Congresso della Fnsi

È Raffale Lorusso il nuovo segretario generale della Federazione Nazionale della Stampa Italiana. Il Consiglio nazionale lo ha eletto al XXVII Congresso di Chianciano Terme (28 – 30 gennaio), al primo scrutinio, con 213 voti. Nato a Conversano (Bari), Lorusso ha lavorato per La Gazzetta del Mezzogiorno e dal 2000 è redattore di Repubblica nella redazione di Bari.
Powered by Warp Theme Framework