Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >
osservatorio odg 2018

Osservatorio regionale sulla professione. Referente è la consigliera dell’Odg Emilia Vitulano, giornalista attenta e impegnata nel monitoraggio delle minacce ai colleghi

Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti dell’Emilia-Romagna ha deciso la costituzione di un OSSERVATORIO REGIONALE SULLA PROFESSIONE e ha deliberato che la consigliera Emilia Vitulano ne sia la referente.
Che quella del giornalista sia una professione sottoposta a pressioni e minacce è vero anche adesso, anche in Italia, anche in Emilia-Romagna. I dati 2017 dell’Osservatorio Ossigeno per l’informazione dicono che nella nostra regione i giornalisti minacciati sono stati 37: certo, ben lontani dai 141 del Lazio, ma comunque sufficienti a piazzarci al quarto posto (prima regione del Nord) in questa non invidiabile classifica dopo il Lazio, appunto, la Sicilia (44) e la Campania (42). Leggi tutto
bombo e nordio ok

È scomparso Oddone “Dodo” Nordio, prestigiosa firma dello sport al Resto del Carlino. Il ricordo vivo, commosso, partecipato di Lorenzo Sani, amico e collega affezionato, consigliere dell’Odg Emilia-Romagna

Magro come un chiodo, affilato come le sue battute che sapevano sempre spiazzarti. Oddone Nordio era semplicemente Dodo, per noi dell’ultima redazione sportiva nazionale del Carlino, prima dell’avvento dirompente delle sinergie, prima del Quotidiano Nazionale, degli accorpamenti degli uffici, delle economie di scala, della prevalenza degli amministrativi sulle redazioni, prima della tomba più paradossale che si potesse inventare, se guardiamo alle relazioni interpersonali: gli open space. Leggi tutto
cooverevilla

La Rete è una grande risorsa etica: il giornalista digitale può essere uno “stinco di santo”. In un libro-manuale insolito e accattivante Mariagrazia Villa indica 27 virtù fondamentali per comunicare in modo etico e corretto

È architetto e giornalista Mariagrazia Villa. Per vent’anni si è occupata di cultura per Gazzetta di Parma e altre testate della sua città. Poi ha continuato a scrivere come freelance per quotidiani e periodici ed è stata copywriter del Gruppo Barilla. Attualmente insegna Etica dei media all’Università IUSVE di Venezia-Verona e si occupa di comunicazione sociale. Con Dario Flaccovio Editore ha pubblicato il manuale pratico di etica della comunicazione online Il giornalista digitale è uno stinco di santo. 27 virtù da conoscere per sviluppare un comportamento etico. Partendo dal suo libro, siamo entrati fra le pieghe del web e dell’informazione “tradizionale” per rintracciare le qualità morali che dovrebbero avere tutti i giornalisti-comunicatori digitali e “analogici”. Leggi tutto
anitamario 2018

L’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia-Romagna e Anita Garibaldi assegnano “attestati di merito” ai giornalisti minacciati in terra reggiana. Una sentita e risoluta risposta alla ‘ndrangheta

Appreso dei tentativi, anche nella nostra regione, di condizionare la libertà di stampa, il dovere dell’informazione, prima e durante il processo Aemilia, Anita Garibaldi (accompagnata dalla figlia Anita) e l’Ordine regionale dei Giornalisti il 20 aprile hanno consegnato Attestati di Merito a testate giornalistiche, colleghe e colleghi che stanno seguendo e documentando con professionalità l’azione decisa e competente di Istituzioni, Magistratura, Forze dell’Ordine per sconfiggere ogni forma di sopruso. Leggi tutto
capodarco

Premio internazionale “L’anello debole”

C’è tempo fino al 7 aprile 2015 per consegnare le opere che concorreranno alla nona edizione del premio internazionale “L’anello debole”, assegnato dalla Comunità di Capodarco ai migliori video e audio cortometraggi, giornalistici o di finzione, su tematiche sociali e ambientali.
Sono 4 le sezioni del concorso a cui è possibile partecipare (e i relativi premi):
audio cortometraggi (inchieste, reportage, documentari, podcast); video cortometraggi della realtà (inchieste, reportage, documentari); video cortometraggi di fiction; video cortissimi (della realtà o di fiction).
giulia libro 3

GiULiA a Ferrara con Donne, grammatica e media

Come vengono descritte le donne attraverso il linguaggio? La guida Donne, grammatica e media, scritta da Cecilia Robustelli e pubblicata dall’associazione GiULiA giornaliste, è stata pensata per colmare le “lacune dell’informazione” nell’uso della lingua italiana.
Il volume sarà presentato il 5 marzo a Ferrara (ore 18, Sala Conferenze Camera di Commercio, Largo Castello 10).
bugani 2

Premiato fotoreporter bolognese

Fulvio Bugani è uno dei dieci italiani premiati al World Press Photo 2015, uno dei riconoscimenti più prestigiosi al mondo. Il fotoreporter bolognese ha vinto nella categoria “Contemporary Issues” con questo scatto realizzato in Indonesia.
La foto ritrae la prima scuola islamica del Paese (e forse nel mondo) riservata alle persone transgender, chiamate “waria”. Il collegio è stato aperto all’interno della propria abitazione dall’attivista per i diritti Lgbt Shinta Ratri (foto di Fulvio Bugani, tratta dal sito del World Press Photo).
logo ccamera commercio venezia

Bando di selezione per addetto stampa a Venezia

È il 2 marzo 2015 la data di scadenza per la presentazione delle domande alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Venezia relative al “Bando di selezione pubblica per l’acquisizione con contratto di collaborazione coordinata e continuativa di una unità con funzioni di addetto stampa” (approvato con determinazione del Segretario Generale n. 23 del 09/02/2015).
Detto più semplicemente, la C.C.I.A.A. di Venezia intende acquisire, con contratto di co.co.co., una persona con funzioni
tavolo gabanelli 31 gennaio

Focus sull’inchiesta: Milena Gabanelli, Rosy Battaglia, Jenner Meletti

“Ci vogliono coraggio e determinazione per fare giornalismo d’inchiesta”. “La verità deve essere sempre l’obiettivo a cui tendere. Bisogna rimanere costantemente dentro il canale etico”. Lo ha detto Milena Gabanelli nella lezione-intervista che ha tenuto al seminario Fpc dell’Ordine giornalisti Emilia-Romagna (il 31 gennaio a Bologna).
Powered by EPS