Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

Giornalisti, incremento minimo

Colleghi in calo numerico rispetto agli incrementi percentuali degli anni scorsi: segno innegabile della crisi che sta attraversando la categoria. L’indicazione è emersa dal rendiconto a fine 2012, fatto dalla segreteria dell’Ordine dell’Emilia-Romagna. I praticanti (cioè coloro che stanno per passare al professionismo ) sono appena 77 a fronte dei 7.325 iscritti. In aumento – anche se contenuto rispetto al passato – i pubblicisti che ormai sono la forza lavoro più diffusa nelle redazioni. Hanno raggiunto ormai quota 4.689. I professionisti sono 1612 ma va tenuto conto che il numero comprende anche coloro che sono in pensione. Gli iscritti negli elenchi speciali sono infine 947 e anche loro sono in controtendenza rispetto agli incrementi registrati addirittura nell’ultimo decennio. Tutti i giornalisti dell’Emilia-Romagna discuteranno anche di questo nella prossima assemblea di bilancio che è già stata annunciata per il 23 marzo. Quest’anno è anche il tempo della chiamata alle urne per i rinnovi sia del Consiglio regionale sia di quello nazionale e le tre tornate di votazione sono già state fissate per il 12, il 19, il 26 maggio prossimo.
Powered by EPS