Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

Il fotogiornalista parmigiano Erberto Zani premiato ai Chromatic Awards 2019

Due riconoscimenti ai prestigiosi Chromatic Awards per Erberto Zani. Si è classificato al primo posto, sezione professionisti, nella categoria “Wildlife and Animals”, con l’immagine ravvicinata di un pellicano intitolata Equilibrium (e una menzione d’onore con lo scatto Baby Rhino).
Premiato anche nella categoria “Portrait”, al secondo posto, con la foto Nalumu, acid attack survivor, un ritratto realizzato in Uganda che fa parte di un lungo progetto dedicato alle vittime sfregiate con acido nel mondo.

Equilibrium

Chromatic Awards è una competizione internazionale di fotografia a colori, dove i partecipanti vengono selezionati e premiati da una giuria composta da editori, curatori di gallerie, agenti e fotografi. Venti le categorie a cui è possibile partecipare: ambiente, astratto, architettura, città, concettuale, cultura, moda, fine art, paesaggio, natura, nudo, persone, fotogiornalismo, foto-manipolazione, ritratto, sport, still life, street, viaggio, animali e natura selvaggia. Le foto vincitrici delle varie categorie vengono pubblicate nel prestigioso catalogo annuale.

Nalumu / acid attack survivor

Erberto Zani (www.erbertozani.com), parmigiano di origine ma residente da alcuni anni in Svizzera, è fotogiornalista e fotografo documentarista da sempre attento alle tematiche umanitarie. È attivo in Italia e all’estero. Anche nel 2018 è stato premiato ai Chromatic Awards nella categoria “Street”.

Baby Rhino

F.S.
(11 febbraio 2020)
Powered by Warp Theme Framework