Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

A Bologna iniziativa ASER su vertenze, elezioni Inpgi, equo compenso “precari”

Nell’ambito del ciclo “Aser Incontra”, mercoledì 5 febbraio (dalle ore 20 alle 24), l’Associazione Stampa Emilia-Romagna (Aser) organizza un incontro pubblico nello spazio Ateliersì di via San Vitale a Bologna. Al centro “vertenze, elezioni Inpgi 2020 ed Equo compenso per i giornalisti precari”.
Sono invitati tutti i giornalisti e le giornaliste dell’Emilia-Romagna. Partecipano, tra gli altri, il presidente Aser, Matteo Naccari, il segretario generale della Fnsi, Raffaele Lorusso, e il segretario generale aggiunto Fnsi, Mattia Motta.
Come si legge in una nota diffusa dall’Assostampa, l’iniziativa intende essere “un momento di confronto sulle questioni cogenti che riguardano la nostra professione, a partire dalle vertenze in corso nella nostra regione. Sul fronte dell’organizzazione e della mobilitazione dei giornalisti precari si è fatto un pezzo di strada nella giusta direzione, ma il percorso è ancora lungo per contrastare forme di sfruttamento che riguardano centinaia di giornalisti, da Piacenza a Rimini. Il futuro dell’Inpgi, il tema dell’Equo Compenso, con il collega emiliano romagnolo Motta che rappresenta Fnsi al tavolo del governo sul giusto pagamento dei giornalisti non-dipendenti, e le forme di depauperamento dell’autonomia delle redazioni che registriamo”. Questi i principali temi di discussione.
Nel corso dell’incontro è previsto, inoltre, un momento di confronto tra i candidati sulle imminenti elezioni per il rinnovo degli organismi dell’istituto di previdenza (INPGI).
F.S.
(1 febbraio 2020)
Powered by Warp Theme Framework