Logo Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Corsi e seminari per la formazione professionale continua e iniziative.

ENTRA >

Voci e storie inedite del Pci brisighellese “ritrovate” da Visani e Baldi

I comunisti nella terra dei preti. Storia e personaggi del Pci. Brisighella 1921-1991 è un libro-testimonianza profondo, singolare, partecipato scritto dal giornalista Claudio Visani insieme a Viscardo Baldi.
Il volume, edito da Valfrido con il contributo della Fondazione Bella Ciao, propone un percorso narrativo fra personaggi, avvenimenti politici, risvolti insoliti del Novecento romagnolo.
Intenzione degli autori è illustrare “una grande storia, quella del Pci, con gli occhi di una piccola comunità, raccontando le vicende personali, politiche e sociali di chi quella storia l’ha vissuta e costruita”.
Il libro “rivela” gli eventi storici del Partito comunista a Brisighella, dalla nascita nel 1921 alla trasformazione in Partito democratico della sinistra (PDS) nel 1991. Li racconta sulla base di una ricca documentazione (scritta e fotografica) recuperata in diversi archivi, ma soprattutto ricostruendo l’avventura umana e politica dei “comunisti brisighellesi nella terra dei preti”.
Una ricostruzione frutto delle testimonianze dirette di chi c’è ancora e, per chi non c’è più, di vedove, figli, nipoti, amici, compagni di lotta. Un recupero della memoria che fa scoprire pagine drammatiche e commoventi su persone che all’ideale politico e di partito hanno sacrificato tutto, a volte anche la vita.
In più di duecento pagine, suddivise in una trentina di capitoli (con prefazione di Vasco Errani e postfazione di Dianella Gagliani) emerge uno spaccato di settant’anni di storia di una comunità, oltre che di un partito. Non solo: attraverso le vicende personali e politiche del “microcosmo brisighellese” si ripercorrono alcuni dei passaggi più significativi della storia d’Italia.
Visani e Baldi sono entrambi originari di Brisighella. Claudio Visani è giornalista e scrittore. Con Pendragon ha pubblicato Arriverà quel giorno – Lettere dal fronte e dai campi di prigionia (1943-1945) e Gli intrighi di una Repubblica – San Marino e Romagna, ottant’anni di storia raccontata dai protagonisti. Viscardo Baldi è una figura poliedrica della realtà socio-politica brisighellese. Operaio metalmeccanico, impiegato tecnico, funzionario del PCI, ha ricoperto diversi incarichi pubblici: assessore, vicesindaco, presidente del Consiglio comunale.
Info storiche nel sito www.brisighella-ai-tempi-del-pci.it.
Franca Silvestri
(26 settembre 2017)
Powered by EPS