Magazine d'informazione

CASAGIT: Emilia-Romagna maglia nera nell’affluenza al voto. Eletti i 4 delegati: Claudio Cumani, Marco Balestrazzi, Paola Cascella e Lucio Diletti

Si sono chiuse le urne virtuali per il rinnovo dell’Assemblea Nazionale dei delegati alla Cassa sanitaria dei giornalisti, la CASAGIT.Come era già accaduto in passato la nostra regione è risultata ultima quanto a partecipazione al voto: 28.72% cioè 305 votanti su 1062 aventi diritto.L’Emilia-Romagna aveva diritto a 4 delegati. Sono risultati eletti i colleghi Claudio Cumani con 169 voti di preferenza, Marco Balestrazzi (126), Paola Cascella (104) e Lucio Diletti (96). Maggiori informazioni nel sito istituzionale di...

Continua a leggere

“Le ragioni di una scelta”: primo volume del rapporto annuale sulla criminalità in regione e nascita di LAW – Legalità e Diritti al Lavoro (online dal 7 giugno)

Si è tenuto il 7 giugno scorso il battesimo di LAW (presso l’Estragon di via Stalingrado, a Bologna). LAW, acronimo di Legality at Work, è il punto di approdo di un impegno che vede la CGIL dell’Emilia-Romagna protagonista sul fronte del contrasto alla criminalità organizzata nella regione. LAW rappresenta e raccoglie professionalità e competenze diverse della società civile, delle professioni, delle istituzioni e delle associazioni. Voci e persone che hanno a cuore i diritti e i doveri di una comunità, uniti da un comune obbiettivo:...

Continua a leggere

Cesare Sughi, intellettuale, giornalista, scrittore nel commosso ricordo del collega e amico Marco Guidi

Scrivere di Cesare Sughi, scomparso il 26 maggio, per me è insieme facile e difficile. Come può capitare a chi era suo amico dai tempi della seconda media (1954) e poi ha frequentato, stessa classe, il liceo Galvani e poi la facoltà di Lettere e Filosofia. E insieme siamo andati a sentire le lezioni di Luciano Anceschi, insieme ci siamo ritrovati a Milano. E poi di nuovo tutti e due a Bologna. Infine, tanto per cambiare insieme, al Resto del Carlino.Cercherò di non farmi sommergere dall’onda dei ricordi, degli aneddoti e rendere...

Continua a leggere

Premio Estense 2021. Alberto e Giancarlo Mazzuca, Francesca Nava, Alessandro Sallusti, Walter Veltroni gli autori finalisti. Al giornalista Andrea Purgatori il “Granzotto”

La giuria del Premio Estense, presieduta da Guido Gentili, e composta da Giacomo Bedeschi, Michele Brambilla, Tiziana Ferrario, Paolo Garimberti, Jas Gawronski, Giordano Bruno Guerri, Alberto Faustini, Laura Laurenzi, Alessandra Sardoni e Gian Antonio Stella, che si è riunita a Ferrara il 22 maggio 2021 per la scelta dei quattro volumi finalisti sui 49 presentati alla 57esima edizione del premio giornalistico, ha deliberato, a maggioranza, di portare in finale Alberto e Giancarlo Mazzucca con “Gianni Agnelli in bianco e nero”...

Continua a leggere

Il 2×1000 all’Associazione Amici di Roberto Morrione a sostegno del Premio per le inchieste giornalistiche degli under 30

Esiste in Italia una piccola, ma tenace, realtà che promuove il giornalismo d’inchiesta realizzato dai giovani. È il Premio Roberto Morrione, dedicato alla memoria di uno di quei giornalisti con “la schiena dritta” che, attraverso il suo lavoro, ha lasciato un segno umano e professionale indelebile su chi lo ha conosciuto, e un’eredità importante per quanto riguarda metodo e rigore nelle inchieste giornalistiche. Attraverso il Premio da alcuni anni vengono selezionate nuove idee per inchieste a cura di giovani...

Continua a leggere

Scomparso Ercole Spallanzani, un grande del giornalismo sportivo

Un grande agonista, capace non solo di organizzare memorabili Rally della Stampa (nella scia del suo “maestro” Ermanno Mioli; per tanti una interminabile merenda di eccellenti specialità emiliane e romagnole intervallate da inutili prove speciali: per lui e pochi altri, l’ennesima prova, stavolta contro un cronometro, per misurare chi era il più bravo) ma anche di fare contemporaneamente il ferroviere e il giornalista, all’inizio, perché non si sapeva bene se l’editoria funzionasse e poi – raccontava...

Continua a leggere