Magazine d'informazione

PARTECIPATA E “FRIENDLY” L’ASSEMBLEA ANNUALE DELL’ODG EMILIA-ROMAGNA. VOTATI E APPROVATI ALL’UNANIMITÀ I BILANCI 2023-2024

Terzo anno di mandato per l’attuale Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna, che nella mattinata di sabato 23 marzo 2024 ha riunito gli iscritti nella consueta Assemblea annuale di bilancio. L’incontro – per la messa ai voti e l’approvazione del conto consuntivo 2023 e del bilancio di previsione 2024 – si è svolto presso il Centro Congressi del Savoia Hotel Regency di Bologna. Terminati i saluti introduttivi, il presidente dell’OdG regionale Silvestro Ramunno ha assunto la presidenza dell’Assemblea,...

Continua a leggere

“#ComeTiSenti: giornalisti mai più senza rete”. Varato il nuovo progetto su salute mentale e giornalismo di Irpi – Investigative Reporting Project Italy

È stato presentato il 21 maggio 2024 a Roma, nella sede della Fnsi – Federazione Nazionale Stampa Italiana, il nuovo progetto di Irpi – Investigative Reporting Project Italy “#ComeTiSenti: giornalisti mai più senza rete”. All’incontro hanno partecipato Alessandra Costante (segretaria generale Fnsi), Gianfranco Giuliani (presidente Casagit), Mattia Motta (ex segretario aggiunto Fnsi e presidente Clan), Cecilia Anesi di IrpiMedia, Maurizio Franco del Centro di giornalismo permanente. La giornalista Alice Facchini ha illustrato...

Continua a leggere

Festival Internazionale della cinematografia sociale“TULIPANI DI SETA NERA”: al consigliere nazionale dell’OdG Lorenzo Sani conferito il Premio giornalista per il Sociale

La ricerca di dialogo, l’integrazione, l’emergenza ambiente, la sicurezza sul lavoro, la terra. Sono solo alcuni dei temi sociali al centro della XVII edizione del Festival Internazionale della Cinematografia Sociale “TULIPANI DI SETA NERA” – la rassegna dedicata al racconto cinematografico del sociale e della sostenibilità attraverso storie sulla diversità, sulla fragilità e sull’unicità delle persone e dei luoghi, in programma dal 9 al 12 maggio al The Space Cinema Moderno di Roma. Nella giornata conclusiva del Festival è stato...

Continua a leggere

Utilizzo della IA nel giornalismo: ricerca dell’Università di Ferrara in collaborazione con OdG Emilia-Romagna. Link al QUESTIONARIO ONLINE

Gli strumenti legati all’Intelligenza Artificiale sono sempre più al centro di analisi, riflessioni, dibattiti. Inevitabilmente condizionano e condizioneranno fortemente anche la nostra professione. L’Università di Ferrara, in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna, ha avviato una ricerca per comprendere se e come la IA viene utilizzata nelle attività giornalistiche, sia in modo autonomo che autorizzato dalle imprese. La ricerca prevede un breve questionario online al quale ti chiediamo di rispondere. Se accetterai,...

Continua a leggere

QUOTA 2024 per gli iscritti all’Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna. Informazioni e modalità per effettuare il versamento. Scadenza 31 gennaio 2024

L’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia-Romagna comunica ai colleghi che la quota 2024 resta invariata per praticanti, professionisti e pubblicisti e ammonta a € 110,00; subisce un leggero aumento e diventa di € 120 la quota per gli iscritti all’elenco speciale. Inoltre, specifica che è prevista la riduzione del 50% dell’importo per i giornalisti professionisti e pubblicisti che “fruiscono di pensione di vecchiaia o di invalidità”. Pertanto chi al 31 dicembre 2023 risulta titolare di pensione di:• invalidità;• vecchiaia (riconosciuta...

Continua a leggere

Storia e giornalismo di qualità per raccontare i conflitti oltre la propaganda

Lo scorso 22 marzo è stato presentato il libro Giornalismo, storia e deontologia tra notizie di guerra e disinformazione, una raccolta di Atti che contiene autorevoli interventi sui rapporti tra storia e giornalismo di guerra e sulla rilettura dei conflitti attuali con la riscoperta del periodo della Guerra Fredda e di suoi tre protagonisti, Mikhail Gorbačëv, Giovanni Paolo II e Willy Brand. La pubblicazione è all’interno della collaborazione tra Ordine dei Giornalisti dell’Emilia-Romagna e la cattedra di Diritto della Comunicazione...

Continua a leggere