Magazine d'informazione

Elezioni OdG: per votare occorre essere in regola con le quote. Si può pagare anche al seggio, ma solo domenica 15 novembre

Per poter votare alle prossime elezioni per il rinnovo degli organismi dirigenti regionali e nazionali dell’Ordine dei giornalisti occorre essere in regola con il pagamento delle quote. È possibile regolarizzare la propria posizione direttamente al seggio elettorale, ma solo fino a domenica 15 novembre. Chi non avesse votato al primo turno, e fosse ancora moroso di una o più quote e si recasse al seggio domenica 22 per l’eventuale turno di ballottaggio non potrà essere ammesso al voto. Quindi per poter esercitare il proprio diritto-dovere...

Continua a leggere

Il CNOG ha prorogato al 31 dicembre 2020 i termini per il recupero crediti del precedente triennio Fpc

Il Comitato Esecutivo del Consiglio nazionale dell’OdG, nella riunione del 15 settembre scorso, ha deliberato di “prorogare al 31 dicembre 2020 i termini per il recupero dei crediti da parte dei colleghi inadempienti nel precedente triennio formativo”. Quindi, per mettersi in pari con i crediti dello scorso triennio Fpc c’è tempo fino al 31 dicembre 2020. Come precisa una nota del CNOG, “la decisione, già concordata nel corso dell’ultima Consulta dei Presidenti e dei Vice Presidenti, si è resa necessaria per offrire ai colleghi...

Continua a leggere

Gli uffici dell’Odg Emilia-Romagna ricevono solo su appuntamento. Attivi i contatti mail e telefonici

Gli uffici di Segreteria dell’Ordine regionale e della Fondazione Odg sono operativi nei consueti orari. È possibile prendere contatti con il personale da lunedì a venerdì, dalle ore 9 alle 13; martedì e giovedì anche dalle ore 15 alle 17. In conformità con le ordinanze per il contenimento del Covid-19, (dal 18 maggio scorso) gli uffici ricevono il pubblico solo previo appuntamento. Per le pratiche che non richiedono la presenza fisica, si invitano i colleghi a utilizzare i contatti mail e telefonici. Tutti siamo tenuti a rispettare...

Continua a leggere

Lo ha deciso il Governo: gli iscritti agli Ordini professionali privi di PEC dovranno essere sanzionati

Nel Decreto “Semplificazione” del 7 luglio 2020, all’articolo 37, si ribadisce l’obbligo degli iscritti agli Ordini ed ai Collegi professionali di dotarsi di un indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC), già stabilito da una legge 10 anni fa e finora poco rispettato (anche dagli iscritti all’Ordine dei giornalisti dell’Emilia-Romagna dove solo il 38,42% dispone di un indirizzo PEC e ciò malgrado durante questo mandato la percentuale sia cresciuta significativamente). La vecchia legge non prevedeva sanzioni per il singolo...

Continua a leggere

Niente “foglio rosa” per gli aspiranti pubblicisti. Lo ha deciso il Ministero della Giustizia

Il 1° settembre avrebbe dovuto scattare quello che è stato definito il “foglio rosa” degli aspiranti pubblicisti, richiamando la “patente provvisoria” di coloro che frequentano la scuola guida. Non se ne farà nulla per l’ostilità ministeriale all’iniziativa. Il Consiglio Nazionale dell’Ordine aveva deciso che dal 1° settembre 2020 venisse istituito “l’Albo del pre-pubblicismo” cioè l’elenco di coloro che avviando un’attività continuativa e retribuita di natura giornalistica dichiaravano di finalizzare tale attività all’iscrizione...

Continua a leggere

Sosta estiva per “Giornalisti”. Dall’1 al 29 agosto 2020 sospese le pubblicazioni di sito-magazine, newsletter, calendario corsi Fpc

Come di consueto, nel cuore dell’estate Giornalisti si concede una pausa. Quest’anno le pubblicazioni del sito-magazine dell’OdG Emilia-Romagna vengono interrotte da sabato 1 agosto fino al giorno dell’Assemblea di bilancio (prevista per sabato 29 agosto 2020). Lo ha stabilito il Presidente del nostro Ordine regionale e direttore responsabile della testata, Giovanni Rossi. Nello stesso periodo viene sospeso anche l’invio della newsletter mensile dell’Ordine emiliano-romagnolo e interrotto l’aggiornamento del calendario corsi Fpc...

Continua a leggere