Magazine d'informazione

Criteri per il riconoscimento dei crediti individuali Fpc e nuovi corsi online del Cnog

Novità per la Fpc. Nella riunione del 15 luglio scorso, il Comitato Esecutivo del CNOG “ha approvato i criteri generali utili per l’esame e l’approvazione delle richieste di crediti individuali da parte degli iscritti”. Criteri proposti dal Comitato Tecnico Scientifico “al fine di garantire uniformità tra i vari Consigli regionali, cui compete la prima istruttoria”. In sintesi: La richiesta deve riguardare una attività formativa svolta nel triennio in corso. È possibile presentare la domanda al proprio Ordine di appartenenza solo...

Continua a leggere

Buon compleanno Maestro! A Pianaccio un evento culturale per il centenario di Enzo Biagi

“Ho girato il mondo da cronista, ma in fondo non sono mai andato via da Pianaccio”. Partendo da questa frase del celebre giornalista, il Comune di Lizzano in Belvedere ha dato vita a 100 ANNI DI ENZO BIAGI 1920-2020. Una iniziativa con diversi momenti celebrativi in programma domenica 9 agosto (a partire dalle ore 17) proprio a Pianaccio, frazione di Lizzano in Belvedere in provincia di Bologna, dove lo stesso giorno di cento anni fa è nato Enzo Biagi e dove ora riposano le sue spoglie. Per festeggiare il centenario dell’illustre...

Continua a leggere

FORMAZIONE: si riparte da 924. Analisi del Vicepresidente OdG Emilio Bonavita

924 è il numero dei corsi frontali che dal 10 marzo 2014, quando è stata resa operativa la legge riguardante la Formazione Permanente e Continua per i giornalisti, la Fondazione dell’Ordine ha proposto gratuitamente a tutti i colleghi emiliano-romagnoli, di cui 219 dedicati alla deontologia. Come ben sapete, tutto si è improvvisamente bloccato a metà febbraio, con la chiusura delle scuole e di tutte le attività formative decretata dal Governo per fronteggiare la pandemia, che ci ha poco dopo costretti in casa per due mesi. Il virus,...

Continua a leggere

Un DAE a protezione del cuore dei giornalisti. Resoconto del Segretario OdG Antonio Boschi

I colleghi che da Natale ad oggi sono passati nei nostri uffici, o in quelli dell’Aser in Strada Maggiore 6, l’avranno già notato appeso sulla parete del pianerottolo. Si tratta di un defibrillatore semiautomatico, un preziosissimo strumento salva vita. In pratica un regalo che ci siamo voluti fare, o meglio che abbiamo voluto fare a tutti i giornalisti che transiteranno in zona. Abbiamo deciso di parlare solo oggi del nostro DAE (defibrillatore automatico esterno) perché proprio in questi giorni sta per diventare legge la completa...

Continua a leggere

Bando della Regione Emilia-Romagna per contributi alle imprese dell’editoria locale

Con il bando per la concessione di contributi alle imprese dell’informazione locale (pdf, 418.95 KB) la Regione Emilia-Romagna intende sostenere le imprese dell’informazione che operano sul territorio regionale, alle prese con le conseguenze dell’emergenza sanitaria, attraverso la concessione di un contributo straordinario legato alla messa a disposizione gratuita di spazi per campagne di comunicazione istituzionale su temi inerenti il Covid-19. Le testate che ne beneficeranno si impegnano a diffondere e trasmettere campagne...

Continua a leggere

Ricordiamoci del Codice deontologico e rispettiamo la dignità delle persone

La violenza sulle donne è, purtroppo, uno dei casi in cui il giornalismo dà spesso il peggio di sé. Indugiando troppo su particolari che vanno ben oltre l’essenzialità dell’informazione, per esempio, come avvenne per lo stupro sulla spiaggia di Rimini dove fu pubblicato minuto dopo minuto quanto vissuto dalla ragazza polacca in una vera e propria telecronaca dell’orrore. O diffondendo assolute fake news per mettere in dubbio le dichiarazioni delle donne, come nel caso delle due studentesse americane violentate...

Continua a leggere